Alberto Angela [Podcast #2]

By Manu Venditti | Advanced

Podcast #2 - Alberto Angela

Ciao e bentornato a Italy Made Easy Podcast! Sono contentissimo di riaverti qui! Questo vuol dire che ti è piaciuto il primo episodio, sul Commissario Montalbano! A dire la verità, il primo episodio di questo podcast è stato veramente un successone, con migliaia di download e studenti che lo hanno ascoltato!

E’ proprio evidente che c’è bisogno di materiali simili per studenti di italiano! Materiali dove si possa ascoltare un italiano, come me, che parla italiano in modo chiaro e comprensibile! E io sono qui proprio per quello!

Una cosa che ho notato però, è che non tutti si sono iscritti al corso gratuito associato a questo podcast! Ma come? Siete matti? Nel corso trovate tutti i materiali per questo podcast, compreso il pdf da scaricare con la trascrizione completa dell’episodio e alcuni esercizi di comprensione! Dai, cosa aspetti! Vai a academy.italymadeeasy.com e iscriviti al corso gratuito di Italy Made Easy Podcast!

E adesso cominciamo con l’Episodio numero 2.

(continua a leggere per trovare tutta la trascrizione di questo episodio)


Get the Podcast automatically on your phone / podcast enabled device

Ciao e bentornato a Italy Made Easy Podcast! Sono contentissimo di riaverti qui! Questo vuol dire che ti è piaciuto il primo episodio, sul Commissario Montalbano! A dire la verità, il primo episodio di questo podcast è stato veramente un successone, con migliaia di download e studenti che lo hanno ascoltato!

E’ proprio evidente che c’è bisogno di materiali simili per studenti di italiano! Materiali dove si possa ascoltare un italiano, come me, che parla italiano in modo chiaro e comprensibile! E io sono qui proprio per quello!

Una cosa che ho notato però, è che non tutti si sono iscritti al corso gratuito associato a questo podcast! Ma come? Siete matti? Nel corso trovate tutti i materiali per questo podcast, compreso il pdf da scaricare con la trascrizione completa dell’episodio e alcuni esercizi di comprensione! Dai, cosa aspetti! Vai a academy.italymadeeasy.com e iscriviti al corso gratuito di Italy Made Easy Podcast!

E adesso cominciamo con l’Episodio numero 2.

Oggi ho deciso di parlarvi di un italiano famoso… state pensando a Michelangelo?... o a Leonardo Da Vinci?... no... meno famoso forse... e decisamente più contemporaneo. Il suo nome è Alberto Angela. Lo conoscete?... alla fine non è famoso solo in Italia… lavora e ha lavorato anche in altri Paesi… ha “prestato” la sua voce anche per un filmato del Museo di storia naturale di New York, come Harrison Ford, Tom Hanks, Jodie Foster e Liam Neeson!

Ma facciamo un passo indietro… l'Italia è un Paese bellissimo, ricco di tante cose da vedere, pieno di storia e di opere d'arte… nei secoli, in Italia sono nati e vissuti moltissimi artisti e veri e propri geni… quando fate una vacanza in Italia avete solo l'imbarazzo della scelta per decidere dove andare e cosa vedere… ma sapete qual è il colmo? Nemmeno gli italiani conoscono davvero tutto il grande patrimonio del loro stesso Paese!

Un tempo gli italiani davano per scontati i loro tesori storici, artistici, architettonici… da qualche anno, invece, hanno iniziato a scoprirli… e forse ad apprezzarli di più.

Vedete… quando si vive in un Paese dove ad ogni angolo potete trovare qualcosa di antico o di magnifico, finite col farci l'abitudine… che so, ad esempio, se ogni giorno per andare al lavoro passate davanti a un monumento antico o a un museo, finisce che vi dimentichiate delle cose speciali che avete davanti… o magari non sapete nemmeno che meraviglie rappresentano… perché diventano “parti del paesaggio normale”...

È qui che entra in gioco l'uomo di cui voglio parlarvi, Alberto Angela.

Lui è quello che in Italia viene definito un “figlio d'arte”. Suo padre – che si chiama Piero – da quarant'anni fa un programma televisivo che si chiama “Superquark” dove spiega, in modo semplice e comprensibile per tutti, le piccole e grandi questioni scientifiche… parla di biologia, di chimica, di astronomia… di animali… insomma… davvero di tutto.

Alberto è appunto suo figlio… e come il padre, Alberto lavora per la televisione italiana… ma non solo.

Allora andiamo con ordine… forse è meglio se prima vi presento il personaggio:

… è nato in Francia (i suoi genitori sono italiani… ma per lavoro e per passione hanno sempre viaggiato molto!) ha studiato prima in Francia e poi in Italia, a Roma, dove si è laureato in Scienze Naturali… ma non si è fermato lì… ha continuato a studiare anche negli Stati Uniti (ad Harvard e alla Columbia University) e si è specializzato in paleontologia e paleoantropologia.

È sempre stato una persona molto dinamica e, finiti gli studi, per oltre 10 anni ha svolto attività di scavo e di ricerca sul campo in Africa, partecipando a spedizioni internazionali alla ricerca dei resti fossili di antenati dell'uomo.

Poi ha deciso di iniziare a lavorare per la televisione… prima in Svizzera e poi, finalmente, in Italia.

No, non ha solo ereditato il programma di suo padre… ne ha creati di suoi… e piano piano è diventato famoso! In un'epoca dove è davvero difficile trovare programmi di qualità, lui ha iniziato a condurre programmi di divulgazione scientifica… dove parla di storia ed arte soprattutto. Il programma che ha avuto più successo e che viene ancora trasmesso con nuove puntate ogni anno è “Ulisse”.

In “Ulisse” Alberto Angela parla, racconta, spiega tante cose… poi si occupa prevalentemente di storie e opere italiane… (anche se ogni tanto fa anche delle puntate speciali per parlare di altre parti del mondo).

Il suo programma è uno dei più seguiti della televisione italiana perché ha un modo davvero stupendo di parlare… non c'è bisogno di essere degli esperti per capire e seguirlo, parla in modo semplice, come se stesse chiacchierando con voi che lo guardate… non è noioso, non è il classico “superprofessore” che sale in cattedra e comincia a parlare, parlare, parlare, parlare... Alberto Angela con il suo modo di fare, con i filmati, le ricostruzioni al computer che vi fanno vedere come erano certi posti o certi palazzi un tempo, vi fa andare indietro nel tempo… vi fa rivivere il passato, vi fa conoscere i grandi personaggi di epoche lontane… e tutto con la leggerezza di una favola...

Nell'ultimo anno ha anche realizzato dei  documentari speciali su un paio di città italiane famose: Firenze e Venezia. Il titolo era “Una notte a… ” … le riprese sono state fatte tutte di notte e, raccontando le storie di queste città... delle famiglie e dei personaggi importanti e famosi che nel passato le hanno rese come le vediamo noi oggi… avete la possibilità di fare un viaggio speciale “by night” ... e scoprire tante cose sulla famiglia fiorentina dei Medici… o sulle opere e documenti importanti di grandi personaggi come Leonardo Da Vinci che queste città custodiscono...

Ma Alberto Angela non fa solo programmi televisivi… ha scritto anche molti libri… più o meno ne scrive uno all'anno… e sono tutti bellissimi, come i suoi documentari in tv... perché ha lo stesso stile anche quando scrive… e svela tanti piccoli segreti… perché a lui danno sempre il permesso di entrare e fotografare posti che non sempre sono aperti al pubblico!

I suoi libri parlano di arte e storia… ma anche in questo caso non sono i classici libroni, scritti fitti fitti che fanno venire il mal di testa… i suoi sono libri che fanno sognare di uomini e mondi che non ci sono più...

Gli ultimi tre forse sono quelli che hanno avuto più successo...

“Sesso e amore nell'antica Roma”... ecco… ha il sapore del pettegolezzo storico… con eleganza e senza nemmeno un pizzico di volgarità, Alberto vi fa entrare nella vita privatissima degli antichi romani… vi racconta com'erano i rapporti di coppia… come venivano decisi i matrimoni… come uomini e donne di duemila anni fa vivevano la vita di coppia… l'amore… il sesso… i sentimenti… i tradimenti! Scoprite che a quel tempo alle donne era vietato bere alcolici (... ecco… credevano che le donne fossero per natura inclini al tradimento… e che l'alcol facesse loro perdere i pochi freni inibitori che avevano… ) e che per controllarle, ogni giorno tutti gli uomini della casa le baciavano sulla bocca… insomma… come un “etilometro”!!! … ho reso l'idea? Informazioni come queste non le trovate in nessun altro libro!

Poi c'è “San Pietro”... e se volete sapere tutto… ma veramente tutto sulla Basilica di San Pietro a Roma, allora dovete leggerlo… vi racconta come quello spettacolo di arte ed architettura è diventato quello che è… come partendo dalla sepoltura del primo Papa della storia, San Pietro appunto, col passare dei secoli, per volontà dei vari Papi e grazie alle grandi capacità di famosi artisti come Michelangelo, Bernini, Vasari … e molti altri, quello che un tempo era un piccolo altare è diventata una delle strutture più grandi e più belle del mondo!

Leggendo questo libro, guardando le foto, vi sembra di camminare non solo nella chiesa, ma anche sottoterra, nelle parti più antiche… tra lapidi, monumenti, mosaici… e scoprite chi li ha fatti, chi riposa lì da duemila anni...

Ed infine c'è l'ultimo libro… anche se ci sono voci che ne stia per uscire uno nuovo proprio quest'estate e l'attesa è grande!

Dicevo... l'ultimo libro: si intitola “Gli occhi della Gioconda”. Già da qui penso abbiate capito di che cosa parla… almeno in parte… La Gioconda… ovvero La Monna Lisa… uno dei quadri più famosi di Leonardo Da Vinci!

In questo libro Alberto Angela racconta la vita di Leonardo e le sue principali opere… ma lo fa da un punto di vista insolito e originale: i dettagli del celebre dipinto sono il pretesto per svelare e raccontare non solo come lavorava uno dei più grandi geni del Rinascimento, ma anche i luoghi più significativi in cui Leonardo si trovò ad operare. Così, ripercorrendo i passi di Leonardo, non conoscete solo meglio lui o il ritratto della Monna Lisa … vi ritrovate anche ad entrare (... con gli occhi della mente… ) nelle case fiorentine della sua epoca… insomma, scoprite che uno dei dipinti più famosi del mondo è soprattutto una porta per osservare chi lo ha realizzato e il mondo che lo ha ispirato.

Ecco, mi fermo qui… altrimenti finisco col parlare troppo…

Spero abbiate scoperto qualcosa di nuovo… Spero che vi sia piaciuta questa discussione su Alberto Angela... e noi ci vediamo sicuramente fra un paio di settimane per l’episodio 3 di Italy Made Easy Podcast.

Looking for a Structured, Ongoing program to Learn Italian? Check out 'From Zero to Italian' then!