Italian Destinations: Isola del Liri

By Manu Venditti | Advanced

Isola del Liri: un gioiello italiano

Nel Lazio, in provincia di Frosinone, si trova una località particolare. Isola del Liri, infatti, è un comune italiano che pochi conoscono e che prende il nome dal fiume che gli scorre accanto.

Click for English

Il fiume Liri proviene dalla piana di Sora e, dopo aver sfiorato il millenario monastero di San Domenico, si divide in due bracci, avvolgendo poi come un’isola la sottostante città.
Qui potete ammirare architetture religiose, civili e militari. Tra queste spicca il Castello Boncompagni-Viscogliosi, di origine medievale, che anticamente era un baluardo difensivo che doveva proteggere tutta la piana.

Click for English

Questo castello, con il passare dei secoli, è diventato fortezza militare e palazzo signorile, con tanto di affreschi ed ornamenti pregiati che ne hanno mutato radicalmente l’aspetto.
Anche se siete interessati di più all’architettura religiosa non rimarrete delusi. Per esempio, non potete non visitare la chiesa di San Lorenzo Martire che risale al XVII secolo e che è famosa per la sua pala d’altare del Cinquecento nonché per il grande organo.

Click for English

Ma cosa rende davvero unica questa città? Il fatto che sia detentrice di un invidiabile record: è una delle poche città al mondo ad essere attraversata da una cascata naturale.
Una curiosità in più è che la cascata ad Isola del Liri non è solo una. Le cascate in realtà sono due: una è più spettacolare e si chiama Cascata Grande; l’altra, che è meno impressionante ma che ha il medesimo salto, si chiama Cascata del Valcatoio.
A generare le cascate è il fiume Liri che, dopo essersi diviso in due bracci proprio all’altezza del Castello, si getta a strapiombo
.

Click for English

Entrambi i dislivelli sono di circa 27 metri ma, mentre la Cascata Grande cade praticamente a picco sulle rocce sottostanti, la Cascata del Valcatoio percorre un tratto di 160 metri ad una pendenza del 17% circa. Questa condizione la rende ideale per sfruttarla come generatore idroelettrico ma meno scenografica della sua gemella.

Click for English

Il volume e la potenza dell’acqua che ribolle nelle cascate varia a seconda delle precipitazioni, ma lo spettacolo è assicurato sempre, soprattutto al tramonto. Quando poi il sole lascia lo spazio al buio della notte, l’atmosfera si fa particolarmente suggestiva perché la Cascata Grande è illuminata da luci sempre diverse. L’immagine della cascata nel pieno centro storico del borgo è stata celebrata più volte da artisti italiani e stranieri e sono numerose le stampe e i disegni che la ritraggono.

Click for English

Isola del Liri ha una storia lunga da raccontare perché è abitata sin dall’epoca romana. Durante il corso dei secoli è stata dominata dai Bizantini, dai Longobardi e poi da varie famiglie nobili affiliate ai diversi regni campani. Il fiume, con il suo costante flusso di acque, ha sempre determinato la ricchezza e lo sviluppo di queste zone. Con l’avvento dell’economia industriale ha avuto un ruolo fondamentale di fonte di energia, sia meccanica che idroelettrica. La potenza dell’acqua, che oggi produce energia elettrica, è già stata infatti utilizzata nel corso del tempo. La città, ad esempio, è stata un importante centro nella lavorazione della carta e della lana.

​Click for English

Oggi Isola del Liri svolge ancora il ruolo di Città Industriale della Carta. A testimonianza, però, dell’antichità di questo suo ruolo prestigioso, è stato messo a punto un percorso turistico. Il giro parte dal ponte sul corso principale della cittadina, ottimo punto da cui ammirare e fotografare la Cascata in pieno centro storico. Attraversando il Corso si arriva quindi al Parco Fluviale da dove comincia una piacevole passeggiata durante la quale si è accompagnati da resti di antiche macchine della carta, fino ad arrivare ai piedi della Cascata del Valcatoio.

​Click for English

Se avete occasione di organizzare una gita in questa splendida cittadina, un ultimo consiglio: fatelo nel mese di luglio. In questo periodo, infatti, si tiene il Liri Blues, uno dei più importanti Festival Blues in Italia. Lasciarsi cullare dal rumore dell’acqua che si fonde con quello della musica sarà un’esperienza indimenticabile.

​Click for English

To help you make the most of this content, we've created a complimentary PDF with the bilingual text and the Glossary

Looking for a Structured, Ongoing program to Learn Italian? Check out 'From Zero to Italian' then!