The italian “Dolce Vita” [Italian Listening Exercise]

By Manu Venditti | Advanced

Podcast #25: La "Dolce Vita" italiana

Carissimi studenti di italiano, bentornati su Italy Made Easy Podcast, dove, come sempre, parliamo di qualcosa di interessante, qualcosa pertinente all’Italia e alla cultura italiana. E lo facciamo in un italiano chiaro e non troppo veloce, che puoi seguire e capire. 

Ma ci credete che siamo già arrivati al venticinquesimo episodio di questo Podcast?Incredibile! 

E non posso che ringraziare voi per questo successo! Siete fantastici! Come studenti e come persone! 

(continua a leggere per trovare tutta la trascrizione di questo episodio)

Get the Podcast automatically on your phone
or podcast enabled device

Ogni Paese del mondo ha un suo soprannome… una sorta di etichetta che in una o due parole ne riassume l’essenza. Anche l’Italia ne ha uno… sai qual è? Sono sicuro che l’hai sentito già più di una volta… anch’io in molti casi penso di averlo usato. Il soprannome dell’Italia è “Bel Paese”. Un modo molto semplice per dire che è un Paese che vale la pena di visitare. Perché? … beh, se ancora non lo sai, in questo podcast troverai alcuni tra i migliori motivi!

Di solito ognuno di noi ama il proprio Paese, vero? Però spesso capita anche che snobbiamo la nostra stessa terra, affascinati da mete lontane ed esotiche. Ma quando viviamo lontani, manteniamo un affetto profondo per il Paese da cui proveniamo, in cui siamo nati e magari anche cresciuti… e siamo anche più sensibili a tutte le cose belle che ci sono. 

Da italiano, quando penso all’Italia mi vengono in mente due cose: quanto sia stupenda e quanto sia caotica e mal organizzata. Proprio per questo mi sono chiesto: perché uno straniero dovrebbe voler visitare l’Italia e incappare nel nostro caos? Io ho ascoltato tanti commenti benevoli e anche qualche critica e, sulla base di tutto questo, ho pensato di parlarvi oggi di quelli che secondo me sono i motivi per cui il mio “Bel Paese” è davvero un luogo da visitare… parola non solo mia, ma anche dei turisti che vi sono già stati!

Cominciamo dall’atmosfera unica, da quella che continuiamo a battezzare con il titolo del celebre film di Federico Fellini. Sì, avete indovinato: “La Dolce Vita”. Ormai la possiamo considerare una vera idea di stile di vita fatto di un mix unico di famiglia, cibo, natura, arte, divertimento. Non è facile dire esattamente cosa comprende perché in realtà comprende tutto! Per un italiano potrebbe significare la vita normale ma per uno straniero in vacanza significa respirare un’aria unica… forse talvolta un po’ lontana dalla realtà quotidiana di un residente, ma pur sempre Italia.

Vogliamo poi citare solo alcune tra le grandi città d’arte italiane? Roma, Venezia, Firenze, Napoli sono tra le bellezze artistiche più apprezzate al mondo e in molti sognano di visitarle. Certo da romano mi viene da pensare: non sanno a cosa vanno incontro… data la situazione organizzativa di mezzi pubblici, musei e via dicendo! … ma so anche che Roma è una delle più belle città del mondo ed è giusto che, insieme alle sue altrettanto celebri sorelle, sia percepita come un sogno da realizzare!

Ma forse una piccola avventura originale per uno straniero consiste anche nell’imparare ad ordinare un caffè in Italia, che ne dite? Ho scoperto che esistono addirittura dei blog che cercano di impartire alcune istruzioni essenziali ed ammetto di averli trovati davvero divertenti. Non credo esista davvero un modo efficace di insegnare a uno straniero come e quando ordinare correttamente uno dei tanti tipi di caffè diversi preparati dai baristi italiani! In Italia il caffè è un rito con leggi tutte sue… tra le quali non ordinare un cappuccino a fine pasto o un latte macchiato in compagnia di una pizza alle 6 di pomeriggio. 

Ma so per esperienza che si tratta di una partita persa: ho passato più volte ore a spiegare ad amici stranieri questa cosa... eppure a fine del primo pranzo insieme, mentre io ordinavo un caffè, loro hanno ordinato un latte macchiato! Ci rinuncio quindi… ma continuo comunque a ricordare a tutti di questa regola!

Però proprio mentre parlavo di caffè con alcuni amici appena rientrati da un viaggio in Italia, questi mi hanno detto una cosa davvero bella e ve la ripropongo: passeggiare per le vie d’Italia è un’esperienza unica per vedere la storia con occhi nuovi. In Italia la storia e l’arte sono per strada ovunque vai, non bisogna raggiungere un posto in particolare, ma la si può notare al mercato, attraversando la strada, comprando una bottiglietta d’acqua in un chiosco. L’arte ti circonda creando un’esperienza unica e indescrivibile per uno straniero abituato spesso ad ambienti molto più moderni.

In Italia non si deve per forza cercare un museo famoso per trovare qualcosa di eccezionale da vedere: si può semplicemente passare del tempo guardando le monetine che luccicano sul fondo di una fontana realizzata qualche secolo fa da un grande artista… o ripararsi all’ombra di qualche chiesa ed ascoltare il suono delle campane che riempiono l’aria del loro scampanio allegro. Non si ha bisogno di ricercare lusso e servizi vip. La bellezza viene fuori anche da un tavolinetto in un angolo dove assaggiare una bruschetta con un filo di olio accompagnata da un buon vino. Un bel modo anche questo di vedere l’Italia, no?

E se dopo tanto camminare e mangiare volete rinfrescarvi, cosa c’è di più facile che raggiungere una delle tante spiagge mozzafiato di cui il Bel Paese è così ricco? L’Italia è una stretta penisola, non esiste praticamente un posto in cui il mare sia irraggiungibile! Certo… se poi siete in posti come la Sicilia, la Sardegna o la Costiera Amalfitana ricordate che vi trovate su delle spiagge a cui vi consiglierei di dedicare ben più di una breve pausa rilassante!

Per finire, e forse qui mi rivolgo più alle signore… vogliamo parlare dello shopping? Se già non lo sapete, ve ne accorgerete dopo poche ore. In Italia non si esce vestiti a caso neanche per andare a buttare l’immondizia sotto casa! Non si tratta di un tentativo quasi maniacale di essere eleganti… è proprio uno stile di vita, uno dei motivi per cui lo stile italiano è celebre in tutto il mondo. L’Italia, quindi, è anche un ottimo paese per fare compere! Non avrete necessariamente bisogno di andare nei negozi degli stilisti famosi: per trovare qualcosa di bello vi basterà entrare in qualche negozietto o semplicemente guardare qualche bancarella dei tanti mercatini di artigianato locale.

Allora… che ne pensate? Vi ho convinto? Qual è il vostro buon motivo per visitare l’Italia? Sognate anche voi questa Dolce Vita?

Looking for a Structured, Ongoing program to Learn Italian? Check out 'From Zero to Italian' then!