Pomodori con il Riso (Recipe) – Vlog in italiano #3

By Manu Venditti | Advanced

Aug 08
  • ENGLISH
  • ITALIAN

Ciao ragazzi e benvenuti nella mia cucina. Io sono Manu e questo è Italy Made Easy!

Per il vlog di oggi ho pensato di cucinare qualcosa.
Oggi prepariamo i pomodori con il riso o come si dice a casa mia i pomodori col riso.
COL significa “con il” ovviamente. Questa ricetta è abbastanza semplice ma buonissima!
Cominciamo subito con la ricetta.
Vi faccio vedere prima gli ingredienti e poi il procedimento… Buon appetito!

Ovviamente cominciamo con i pomodori che sono l’ingrediente principale dei pomodori con il riso.
Questo è il riso. Io vi consiglio di usare Arborio che è il riso italiano, non questo qui.

Poi ci serve ovviamente l’olio d’oliva, il basilico, bello verde e fresco, dell’aglio, che ce ne serviranno due o tre denti, il rosmarino, dell’origano.

Questa è paprika, ma se volete usare il peperoncino usate tranquillamente il peperoncino.
Pepe, sale e poi ovviamente gli utensili. Ci serve un coltello, un cucchiaio aggressivo… no un cucchiaio e basta!

Una ciotola. La mia è di vetro. E una leccarda, che è un nome molto stupido per questo vassoio che va nel forno.
Ci serve la carta forno, un frullatore e, sorpresa sorpresa, un forno! Ma vuoton non pieno e non rotto come il mio. Quindi lo accendiamo, lo preriscaldiamo a una temperatura di centosess… centosettanta gradi, più o meno, laviamo i pomodori, una volta lavati facciamo questo procedimento: con il coltello tagliamo la parte di sopra del pomodoro, di ogni pomodoro. Cerchiamo di farlo meglio di me!
Continuiamo a tagliare i pomodori creando praticamente tanti coperchi e … voilà!
Adesso con il coltello facciamo attenzione e svuotiamo ogni pomodoro.

Ci aiutiamo con un cucchiaio per tirar fuori tutta la polpa del pomodoro e poi se siamo più intelligenti lo facciamo direttamente nel frullatore.

ta-da

OK abbiamo tanti coperchi che non funzionano, ma non importa.
Nel frullatore aggiungiamo il basilico, il rosmarino, l’origano, un pizzico d’origano, anzi due pizzichi, perché l’origano è buono, tre denti d’aglio, un po’ di peperoncino o paprika, o possiamo fare un cucchiaino o mezzo cucchiaino, dipende dai vostri gusti. A me piace piccante come vedete.
E poi ovviamente pepe e sale.
Questo è un macinino che sto usando.

Piano col sale Manu, piano!
OK, aggiungiamo del buono olio d’oliva, mettiamo nel frullatore pronti a macinare.

Pronto!
Versiamo tutto il liquido dentro la nostra bellissima ciotola.

Adesso contiamo i pomodori 1 2 3 4 5 6 7 8 e facciamo un pugno di riso per ogni pomodoro più uno.

Perché? Non lo so perché ma così si fa.
Mescoliamo tutto per benino…

Benissimo!
Adesso prendiamo delle patate. Io ne ho un casino. Sul tagliere di legno e il con il coltello sto tagliando le patate in pezzi più o meno uniformi. Tagliamole tutte senza tagliare le dita…

Mamma che fatica!

E adesso sulla leccarda mettiamo la nostra carta forno e i pomodori in questa maniera strategica perché al centro ci mettiamo che cosa? Le patate!
Ora condiamo le patate con moltissimo olio d’oliva il solito sale e il solito pepe…
Basta Manu col sale! Ecco il pepe… gira gira gira gira, rosmarino e poi con le mani una bella mescolata come si deve.
E adesso prendiamo le patate e le mettiamo sulla nostra leccarda fra i pomodori.

Prendiamo l’impasto e riempiamo tutti i pomodori uno a uno.

Adesso prendiamo i coperchi e chiudiamo ogni pomodoro con un coperchio.

OK, abbiamo preparato tutto, una teglia piena, strapiena di po… soprattutto di patate ma anche di pomodori col riso e adesso mettiamo tutto in forno ok?

Purtroppo ho un forno che non funziona granché però, diciamo che mezz’ora, una mezz’oretta dovrebbe bastare per preparare, per cuocere tutto ma poi controlliamo insieme e vediamo se è pronto. OK? ciao ciao!

Controlliamo il forno… guardiamo un po’… aaah si è appannato tutto, ecco lì!
Puliamo…

è pronto? No, le patate non sono pronte, ma soprattutto il riso non è pronto. Ancora troppo bianco. Allora prendo dell’acqua e aggiungo l’acqua sopra ogni pomodoro.

Perfetto ragazzi, allora come vedete il risultato è buono ma ho fatto un errore quindi ve lo dico così voi lo evitate.

Il riso, dovete usare Arborio secondo me perché io ho usato “long grain”, quindi il riso non italiano ed è un po’ duro, OK?

Avete visto che durante la cottura ho aggiunto l’acqua, ho aggiunto l’acqua due volte perché il riso non si stava cuocendo. OK?

Quindi se usate Arborio si cuoce meglio… comunque il risultato buono.

Ho già mangiato un po’ di questo … È buonissimo! Le patate sono divine!

Be’ aspetto!
Allora, se vi è piaciuto questo video, ricordatevi che potete usare i miei video in italiano anche come fonte di Shadowing. Quindi potete usare questi video con il sottotitolo in italiano e fare Shadowing con la mia voce e praticare il vostro italiano in questo modo. OK? Grazie mille!
Per favore fate mi piace a questo video e se non lo siete ancora iscrivetevi al canale Italy Made Easy. Ciao ciao, alla prossima!

Sono veramente disordinato… guarda che casino! Che schifezza! Che vergogna!

Enjoyed this lesson?
Tell me you want more! 

Yes Manu, I want more Vlogs in Italian!

Looking for a Structured, Ongoing program to Learn Italian? Check out 'From Zero to Italian' then!

ITALY MADE EASY
ACADEMY

Coming soon

Get ready for the first online Platform FULLY dedicated to helping YOU learn, improve, Master the Italian Language. 

  • Online courses
  • Get your homework corrected
  • Practice Quizzes
  • Forums
  • Live Chat with native Italians
  • Get the HELP you need
Get NOTIFIED when the Academy launches!
x